Unione nazionale consumatori

L’Unione nazionale consumatori è la prima associazione nata in Italia per la tutela dei consumatori (Roma, 1955). L’associazione ha struttura democratica, non ha fini di lucro ed opera prevalentemente tramite il volontariato e con prestazioni gratuite agli associati.

Per statuto, l’Unione è impegnata a rappresentare e tutelare indistintamente gli interessi di tutti i consumatori, intesi anche come utenti di servizi pubblici e privati.
In particolare, l’Unione si occupa di:

  • informare, educare, istruire ed indirizzare i consumatori con ogni possibile mezzo e con appositi servizi di informazione, consulenza e assistenza;
  • promuovere convegni, incontri, seminari e corsi di formazione, anche scolastici, di informazione, di educazione e di orientamento, e utilizzare spazi giornalistici e tempi d´antenna radiotelevisivi, affinchè gli stessi consumatori siano messi a conoscenza dei prezzi e delle qualità dei prodotti e dei servizi disponibili sul mercato, così da non essere vittime di abusi, speculazioni e frodi;
  • contribuire a riequilibrare la posizione di debolezza contrattuale ed economica del consumatore e a rimuovere le remore poste alla libera concorrenza;
  • promuovere il rispetto del territorio e delle risorse naturali e iniziative di educazione ecologica e ambientale;
  • editare e promuovere pubblicazioni e mezzi audiovisivi, anche periodici, sui problemi del consumo e dei consumatori o riguardanti l´attività sociale;
  • corrispondere o stipulare accordi con altre organizzazioni italiane, estere o internazionali la cui collaborazione possa risultare utile al conseguimento degli scopi sociali.

L’Unione pubblica il quotidiano di informazione sui problemi del consumo e dei consumatori “Le Scelte del consumatore”, mediante il quale mantiene costante il rapporto con numerosi organismi istituzionali, culturali e sociali e con tutti i mezzi di informazione, mentre il supplemento mensile, dalla testata omonima, è inviato regolarmente a tutti i soci effettivi. I principali settori di intervento sono diritto di recesso, multiproprietà, rapporti con banche ed assicurazioni, truffe contrattuali, telefonia fissa e mobile, clausole vessatorie, diritti del turista, rapporti con la pubblica amministrazione, poste, farmaci, multe e autovelox, condominio, alimenti e bevande, bollette, concorsi pubblici, internet, privacy, responsabilità per danno da prodotto, pubblicità ingannevole, eccetera.

Visita il sito

Responsabile regionale: Amelia Monesi

Sede regionale e provinciale Bologna

Viale XII Giugno 15 – 40124 Bologna

Tel. 051/331087

Fax 051/3391897

E-mail: uncbo@consumatori-emiliaromagna.it

Pec: uncborer@postecert.it; uncbo@pcert.postecert.it

Sportelli territoriali
Ferrara

0532/761535
Modena

059/239582
Parma

349/2267488
Ravenna

0546/22611
Reggio Emilia
Via Sani 13/I
0522/334230
Rimini
C/O Piano di insieme, viale Tripoli 218/D
0541/1646695
Vado e Monzuno (BO)
Via Creta 1
051/4074745